Sentera usa i cookie!
Politica sulla riservatezza
Logo Sentera
Sentera - il vostro partner nelle soluzioni di controllo HVAC

Potenziometri che richiedono una bassa tensione di alimentazione

Con l'importanza sempre maggiore delle direttive ErP, ci sarà il passaggio dai motori AC ai motori EC che sono molto più efficienti dal punto di vista energetico. Pertanto, sviluppiamo costantemente nuovi prodotti e rivediamo quelli esistenti per poter controllare questi motori EC nel modo più accurato possibile.
Potenziometri che richiedono una bassa tensione di alimentazione
Abbiamo sviluppato diversi potenziometri per il controllo continuo di motori EC, regolatori di velocità del ventilatore CA o attuatori per serrande con un ingresso analogico. Sono divisi in 3 gruppi, a seconda della tensione di alimentazione necessaria: Bassa tensione di alimentazione (3-24 VDC / 24 VAC), 230 VAC o potenziometri da 10 Kohm non alimentati. Di quest'ultimo gruppo, l'MTP-X10K-NA è di gran lunga il potenziometro più popolare utilizzato per controllare i motori EC.

I nostri ultimi sviluppi si trovano nel gruppo dei potenziometri "bassa tensione di alimentazione", quindi diamo un'occhiata più da vicino a questa gamma. Spesso la tensione di alimentazione per questi potenziometri può provenire direttamente dal ventilatore EC o dall'inverter.

La serie SDP-M010 necessita di una tensione di alimentazione di 24 VDC. Hanno la comunicazione Modbus RTU, che consente di controllare e monitorare a distanza questi potenziometri. Sono disponibili con posizione OFF (-AT), senza posizione OFF (-BT) o con posizione OFF e un contatto pulito (-DC) per controllare a distanza un dispositivo esterno. Questo potenziometro controlla la velocità di un ventilatore da bassa ad alta ma può essere invertita tramite i registri di mantenimento Modbus. Lo stesso vale per i valori di uscita minimo e massimo. Il contenitore è progettato in modo tale da consentire il montaggio ad incasso o su superficie. Per soddisfare la maggior parte dei motori, è possibile scegliere tra diversi tipi di uscita: 0-10 Volt / 0–20 mA / 0–100% PWM. Quando la sovrascrittura dell'uscita è abilitata, è possibile, in base al valore inserito nel registro di mantenimento Modbus, annullare la funzione della manopola e controllare a distanza l'uscita analogica del potenziometro.

La serie MTP-D010 necessita di una tensione di alimentazione compresa tra 3 e 15 VDC. Anche questi sono disponibili con posizione OFF (-AT), senza posizione OFF (-BT) o con posizione OFF e un contatto pulito (-DC) per controllare a distanza un dispositivo esterno. I limiti di ventilazione alto e basso sono regolabili tramite 2 trimmer. Il livello più basso è compreso tra il 10 e il 70% della tensione fornita e il livello più alto è compreso tra il 30 e il 100%. Il contenitore è progettato in modo tale da consentire il montaggio ad incasso o a parete.

La nostra ultima novità è la serie SDP-E0US, disponibile anche nella versione –AT, -BT e –DC. Questi potenziometri necessitano di una tensione di alimentazione compresa tra 5-24 VDC. Entrambi i livelli di uscita minimo e massimo possono essere regolati nell'intervallo 0 – 100% della tensione fornita. Ciò consente di invertire l'uscita di controllo (dal minimo al massimo o viceversa). C'è sempre un range minimo di regolazione del 20% tra il valore minimo e massimo determinato dai 2 trimmer. Il contenitore impermeabile consente il montaggio ad incasso o  a parete.

Come ultima alternativa nella gamma di potenziometri che necessitano di un'alimentazione a bassa tensione abbiamo il nostro MTP-G010-AT. Questo potenziometro necessita di alimentazione a 24 VAC o 24 VDC e ha una posizione OFF. Fornisce un segnale di uscita 0-10 V e i limiti di ventilazione alto e basso sono nuovamente regolabili tramite 2 trimmer. Il livello basso è compreso tra 0 - 7 VDC e il livello alto tra 3 - 10 VDC. Il contenitore impermeabile consente il montaggio ad incasso o  a parete.
Notizie recenti
Date 12/09/2022
Sentera è lieta di presentarvi il nuovo controller HVAC per ventilatori EC
Sentera è lieta di presentarvi il nuovo controller HVAC per ventilatori EC Controller HVAC con presa RJ45 per collegare fino a 4 sensori HVAC, 2 ingressi analogici extra, 2 uscite analogiche e 2 ingressi tacometro. Il firmware dedicato all'applicazione può essere scaricato tramite SenteraWeb. È necessario un gateway Internet opzionale per connettere questo controller a SenteraWeb. >>>
Date 08/09/2022
Staffa di montaggio a parete per sensori DTS
Staffa di montaggio a parete per sensori DTS Strumento per montare i sensori di temperatura digitali serie DTS su una superficie piana o parete. I sensori DTS vengono spesso utilizzati per misurare la temperatura dell'aria nei condotti d'aria. Questa staffa di montaggio consente di misurare la temperatura ambientale con un sensore di temperatura DTS. >>>
Date 17/08/2022
Regolatore per caloriferi con ventilatore EC
Regolatore per caloriferi con ventilatore EC Questo controller caloriferi ad aria o refrigeratori ad aria con ventilatore EC è facile da usare. Tipicamente vengono utilizzati per riscaldare o raffreddare capannoni o aree industriali. La velocità del ventilatore EC è controllata automaticamente in base alla temperatura ambientale o può essere impostata manualmente su 5 velocità. L'uscita non regolata controlla una valvola dell'acqua o un elemento riscaldante elettrico. Il setpoint di temperatura può essere regolato tramite la manopola sul pannello frontale nell'intervallo da 5 a 35 °C. La modalità di raffreddamento o riscaldamento può essere selezionata tramite la comunicazione Modbus o tramite un ponticello. Per misurare la temperatura ambiente, è necessario un sensore di temperatura PT500 opzionale. >>>
Date 28/06/2022
Serranda circolare motorizzata con controllo della pressione | 125 mm
Serranda circolare motorizzata con controllo della pressione | 125 mm Serranda circolare motorizzata con regolatore di pressione differenziale integrato. Adatto a condotti dell'aria standard con un diametro di 125 mm. La posizione della pala della serranda viene regolata automaticamente per mantenere costante la pressione differenziale, la portata d'aria o la velocità dell'aria al punto di regolazione desiderato. Il setpoint, la posizione minima e massima della pala della serranda e tutte le altre impostazioni possono essere regolate tramite la comunicazione Modbus RTU. La pala della serranda offre una tenuta d'aria di classe 4 (EN1751). L'ermeticità del contenitore è di classe D secondo EN1751. Può controllare flussi d'aria con una velocità compresa tra 0 e 10 m/s. La tensione di alimentazione è 24 VDC, PoM. >>>
Date 30/05/2022
Potenziometri che richiedono una bassa tensione di alimentazione
Potenziometri che richiedono una bassa tensione di alimentazione Con l'importanza sempre maggiore delle direttive ErP, ci sarà il passaggio dai motori AC ai motori EC che sono molto più efficienti dal punto di vista energetico. Pertanto, sviluppiamo costantemente nuovi prodotti e rivediamo quelli esistenti per poter controllare questi motori EC nel modo più accurato possibile. >>>
Il sito Web non è supportato in Internet Explorer! Si prega di utilizzare Chrome, Firefox, Edge o altri browser.